Categorie
La storia delle OIEF

I vincitori delle OIEF 2021

I nomi degli studenti che hanno vinto e le loro scuole

Categoria JUNIOR

Primo classificato

Dimitri Colombo, Istituto OBERDAN di Treviglio (BG)

Mi chiamo Dimitri e ho 16 anni. Frequento l’Istituto “Oberdan” a Treviglio, in provincia di Bergamo. Sono un ragazzo vivace e curioso, infatti mi piace molto leggere e imparare sempre cose nuove. La mia passione più grande è la finanza, non c’è giorno che non legga qualche notizia sull’argomento. Penso ti permetta di comprendere molto bene come stia andando il mondo in generale e le relazioni tra i vari Paesi.

Nel tempo libero mi piace molto andare in montagna camminando e passeggiando in mezzo alla natura. Ho una buona resistenza, infatti arrivare ad una meta comporta fatica e impegno. Questa è una caratteristica che mi contraddistingue anche a scuola e sarà una soft skill molto utile anche nel lavoro.

Partecipare alle Olimpiadi Italiane di Economia e Finanza quest’anno per me rappresenta una sfida e un’opportunità di crescita enorme. Sapere che ci sono altri ragazzi come te che si impegnano per lo stesso obiettivo è molto stimolante sapendo sempre che lo scopo è quello di migliorare le proprie conoscenze, ma anche migliorare come persona.

Secondo classificato

Federico Carletti, Istituto CORRIDONI CAMPANA di Osimo (AN)

Federico è uno studente dell’IIS “Corridoni-Campana” di Osimo (AN) frequentante la classe 2 B AFM (corso ragionieri).

Lo scorso anno si è distinto per gli ottimi risultati raggiunti in tutte le materie, e anche quest’anno ha un profilo ottimo sia per quanto concerne il rendimento che il comportamento.

Dimostra vivo interesse in tutte le materie e impegno costante e proficuo, interviene in modo pertinente e spesso approfondisce autonomamente gli argomenti anche con collegamenti relativi alla realtà socio-economica italiana e internazionale.

Ha la passione per la “Formula 1” che segue da quando era piccolino ed è un amante del cinema, il suo genere preferito è il thriller, non perde occasione per andare con gli amici a vedere i film ricchi di colpi di scena che fanno stare con il fiato sospeso per tutta laJUNIOR durata.

Federico è uno studente dell’IIS “Corridoni-Campana” di Osimo (AN) frequentante la classe 2 B AFM (corso ragionieri).

Ama la lettura e trascorre molto tempo immerso nelle pagine di libri di ogni genere.

Terzo classificato

Stepan Yantso, ITES “Jacopo Barozzi” Modena.

Stepan è un ragazzo di 15 anni nato a Modena di origine ucraina. Fin da piccolo ha mostrato interesse verso le materie di economia e finanza. E’ curioso, legge giornali e stampa economica, dove scopre ed è affascinato dalle compravendite in titoli e dalle dinamiche bancarie. Non è mai stato il primo della classe, ma si è sempre distinto per partecipazione ed interesse soprattutto nelle discipline economico tecniche. E’ un ragazzo molto tranquillo e gioca a calcio A5 nelle giovanili del Modena Cavezzo.

Categoria SENIOR

Primo classificato

Lorenzo Biasetti, l’Istituto Tecnico “Abba Ballini” di Brescia.

Lorenzo Biasetti frequenta con profitto la classe quinta settore Amministrazione Finanza e Marketing
presso l’Istituto Tecnico “Abba Ballini” di Brescia.

Il suo curriculum studiorum è stato arricchito dalla partecipazione al progetto Debate in cui si è distinto in diverse competizioni nazionali, dallo scambio internazionale con una scuola del Lussemburgo e dalla certificazione di lingua inglese; Lorenzo si è distinto anche nell’ambito di percorsi PCTO di eccellenza, nei quali ha ampliato le sue competenze trasversali e professionali e ha riportato una valutazione ottima.

Lorenzo ha intenzione di proseguire gli studi frequentando una Facoltà universitaria in ambito economico poiché è affascinato dall’Economia politica e finanziaria e dall’impatto che questi ambiti del sapere possono avere sulla qualità della vita dei singoli e della collettività.

Per Lorenzo le OEF sono una splendida iniziativa per coinvolgere i giovani e spingerli ad interessarsi al contesto economico.

Lorenzo ha diversi interessi di natura extrascolastica, in particolare il calcio e la lettura, che cerca di coltivare perché gli permettono di “staccare” dalla quotidianità scolastica che è molto impegnativa.

Secondo classificato

Pablo Baldi, Istituto di Istruzione Superiore “Galilei-Pacinotti” di Pisa.

Tra le passioni di Pablo ci sono cinema, musica e calcio. La cosa più importante sono gli amici. Pablo è un ragazzo di poche pretese e decisamente non un chiacchierone.

Si è qualificato alla fase provinciale delle Olimpiadi di Matematica, Giochi di Archimede e ora che è in quarta si è classificato alle finali di Economia e Finanza.

Si potrebbe definire un ragazzo normale che sta scoprendo le sue potenzialità.

Terzo classificato

Ruggero Moncada, Liceo Scientifico Statale “Galileo Galilei” di Catania.

Ruggero Moncada, nato a Catania il 23 Aprile del 2005, frequenta il quarto anno del potenziamento scienze del Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei di Catania.

Ha sempre avuto una grande passione per la matematica e per le scienze ma il suo amore per l’economia e, soprattutto, per la finanza sono nati
soltanto da un anno e sin da allora ha studiato e letto quanti più libri e articoli riguardanti le suddette tematiche.

Nel tempo libero gli piace giocare a tennis, talvolta con il padre, e fare qualche partita a scacchi con gli amici.

Uno dei suoi obiettivi principali nella vita è quello di portare avanti le sue passioni e i suoi interessi nel campo dell’economia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.