Categorie
La storia delle OIEF

I vincitori delle OIEF 2022

I nomi degli studenti che hanno vinto e le loro scuole

Categoria JUNIOR

Primo classificato

Christian Veccari, 2^A del Liceo classico “G. Carducci” di Bolzano.

Sono Christian Veccari e frequento la classe 2^A del Liceo classico “G. Carducci” di Bolzano. Ho scelto questo indirizzo in virtù del mio interesse per la storia e per le materie umanistiche. In questa scuola al biennio si studia anche diritto ed economia e ho avuto la possibilità di partecipare alle Olimpiadi di economia e finanza, che ho accolto con grande piacere. È stata una splendida esperienza, anche se la mia passione e il mio interesse sono più legati alle materie umanistiche.

Questa opportunità mi ha consentito di ampliare le mie conoscenze legate all’ambito dell’economia e della finanza, accrescendo anche il mio interesse verso questa disciplina.

Ritengo dunque che l’economia e la finanza attraverso questo progetto possano essere portate nelle scuole, favorendone l’apprendimento e facendo appassionare gli studenti.ari Paesi.

Secondo classificato

Marco Prati, 2 E dell’ITES Jacopo Barozzi di Modena.

Sono Marco Prati, tra poco sedicenne, che frequento l’ites Jacopo Barozzi di Modena nella classe 2E.  Fin dall’ultimo anno di scuole secondarie di primo grado sono stato interessato all’economia, interesse che mi sono portato anche alle scuole secondarie di secondo grado scegliendo un istituto economico, estendendo lo studio anche alla finanza. 

Quest’anno ho deciso di partecipare a queste Olimpiadi che mi hanno permesso di coltivare ed approfondire questo mio interesse.

Penso che le Olimpiadi siano un modo stimolante per imparare concetti di economia che normalmente non si trattano a scuola ma che sono molto importanti sia per la vita che per il lavoro.

Terzo classificato

Nicolò Barezzani, 2ªL dell’Istituto Tecnico Agostino Bassi di Lodi.

Mi chiamo Nicolò Barezzani e frequento la 2ªL dell’Istituto Tecnico Agostino Bassi di Lodi.  

Mi piacciono molto le materie di genere economico anche se frequento l’indirizzo turistico della mia scuola. 

Le Olimpiadi di Economia e Finanza le reputo come una grande occasione per noi studenti per capire l’economia che ci circonda nel mondo attuale e risolvere a volte i problemi legati alla quotidianità. 

Categoria SENIOR

Primo classificato

Stepan Yantso, 3a SIA del Barozzi di Modena.

Mi chiamo Stepan sono un ragazzo di 16 anni nato a Modena, di origine ucraina. Frequento la classe 3a SIA del Barozzi di Modena. Sono un grande appassionato di economia e finanza. Non sono mai stato il primo della classe, ma mi sono sempre distinto per partecipazione ed interesse soprattutto nelle discipline economico tecniche. Sin dalle scuole medie mi sono interessato al trading online e alle compravendite di titoli. Il mio sogno è quello di lavorare nel mondo della finanza. Sono un ragazzo molto sportivo e vivace.

Secondo classificato

Filippo Arcari, 4SA dell’ITE Tambosi di Trento.

Sono Filippo Arcari frequento la classe 4SA dell’ istituto ITE Tambosi di Trento, città dove vivo con la mia famiglia. Nel tempo libero sono un amante dello sport: gioco a calcio, vado in palestra. Amo immergermi nella natura andando a camminare in montagna. Le olimpiadi dell’ economia e finanza, nelle quali sono stato iscritto e ben supportato dal mio professore di economia Francesco Digregorio mi hanno permesso di capire molti aspetti riguardanti la situazione economica mondiale e locale, nonché il complesso mondo dei mercati e degli strumenti finanziari. In conclusione è stata un esperienza sicuramente positiva che consiglierei a tutti i miei coetanei.

Terzo classificato

Dimitri Colombo, 3E AFM dell’Istituto “G. Oberdan” a Treviglio (BG)

Mi chiamo Dimitri, ho 16 anni e frequento la classe 3E AFM dell’Istituto “G. Oberdan” a Treviglio (BG).

Coltivo principalmente due interessi complementari tra di loro: quello per la finanza e quello per il mondo imprenditoriale. Questo è possibile grazie alla mia curiosità insaziabile e alla continua ricerca di nuove fonti (libri, newsletter, articoli, podcast, …) su questi due temi. Questo mi permette di comprendere meglio il mondo della finanza e dell’economia.

Sono un ragazzo vivace e determinato. Con i miei compagni sono molto generoso: cerco di aiutarli a migliorare, sia a sotto il profilo scolastico, ma anche a livello personale. Infatti penso che il successo sia raggiungibile solo con una vita bilanciata e con l’impegno. Un’altra mia passione è la musica, soprattutto quella classica.

Le due edizioni delle Olimpiadi Italiane di Economia e Finanza a cui ho partecipato mi hanno permesso di apprendere nuovi concetti, ma soprattutto di confrontarmi con altri ragazzi, che come me, grazie ad un confronto stimolante, desiderano approfondire questi due temi, che sono alla base del loro percorso scolastico e professionale, utile anche alla gestione delle proprie finanze.

Queste Olimpiadi penso siano un’opportunità enorme e un passo in avanti verso la consapevolezza che l’educazione finanziaria non è una semplice disciplina, ma la possibilità per ciascuno di noi di pianificare e gestire meglio le nostre risorse per migliorare la nostra qualità di vita.

Ha sempre avuto una grande passione per la matematica e per le scienze ma il suo amore per l’economia e, soprattutto, per la finanza sono nati
soltanto da un anno e sin da allora ha studiato e letto quanti più libri e articoli riguardanti le suddette tematiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.